NewsletterLinkContatti
Italian - Italy
Home Archivi/sti in rete Le istituzioni in rete
AGESCI - Associazione guide e scouts cattolici italiani

piazza P. Paoli, 18 - 00186 Roma
tel. 06 68166 203-233
fax 06 68166 236
[@] Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
[w] www.agesci.org/centrodocumentazione

Responsabile della segreteria: Maria Cristina Bertini
orari di apertura: lunedì-venerdì ore 9.00-15.00; le consultazioni avvengono su appuntamento

Nel vostro passaggio in questo mondo, che ve n'accorgiate o no, chiunque voi siate e dovunque voi andiate, state lasciando dietro di voi una traccia. Altri la noteranno e potranno seguirla. Può darsi che la vostra traccia sia marcata sugli alberi, per renderla visibile a chi vi segue, o invece può darsi che lasciate inavvertitamente delle orme peraltro riconoscibili sulla sabbia.
Le parole scritte sono tacche coscientemente lasciate sugli alberi.
Robert Baden-Powell


Le finalità


Lo scautismo e il guidismo cattolico italiano sono presenti in Italia rispettivamente dal 1916 e dal 1944, avendo così coinvolto la gioventù di più generazioni; per le attività specifiche hanno elaborato e sviluppato idee originali, modelli formativi e riflessioni pedagogiche e di lettura dei bisogni via via emergenti.
Tutto ciò costituisce la storia e la memoria del Movimento in Italia, e della vita delle associazioni che lo hanno rappresentato.
L'Agesci ha investito di questo mandato il Centro Documentazione, sostenendone la funzione di luogo di raccolta e conservazione della memoria associativa, luogo ove l'informatizzazione e la schedatura dell'intero patrimonio avrebbero permesso di recuperarlo nella sua interezza, potendolo condividere in web.
Così, parallelamente a pubblicazioni annuali che valorizzavano la pedagogia scout, prima si è provveduto alla costruzione del Catalogo della Biblioteca ed Emeroteca Agesci, poi degli Archivi Storici Asci e Agi, dell'Archivio storico Agesci (1974-2000), la prima parte dell'Archivio Storico Fotografi co Asci e Agi, con più di 3.000 immagini digitalizzate, e infine la Cineteca Storica.
Gli ordinamenti archivistici sono stati progettati e coordinati dal Progetto Memoria, finanziato nel 2007 dai fondi dell'otto per mille – Stato.
Attraverso queste opere di conservazione, di valorizzazione e di condivisione, pensiamo di aver risposto anche all'impegno di condivisione di una storia: la storia dello scautismo cattolico italiano è parte di una storia più grande in cui ha occupato un ruolo non marginale e nel corso della quale si è caratterizzata per
esperienze, proposte e testimonianze significative per ciascuno dei soggetti indicati. Custodire la memoria rappresenta quindi per l'Agesci anche una forma di servizio verso tutte queste realtà.


Il deposito


Le raccolte del Centro di Documentazione sono articolate in:
• Archivio, dichiarato di interesse storico dalla Soprintendenza archivistica per il Lazio nel 1999, comprende i documenti relativi alla vita a vari livelli delle tre associazioni dello Scautismo cattolico: ASCI; Associazione Scautistica Cattolica Italiana (1916-1974), AGI (Associazione Guide Italiane (1944-1974), cui sono aggregati alcuni Fondi personali. A questi si aggiunge l'Archivio Agesci, ordinato dal 1974 al 1995, anch'esso arricchito di Fondi privati.
Consulta i fondi dell'AGESCI in Archivi del Novecento.

• Archivio Fotografico e Cineteca: un patrimonio di oltre diecimila fotografi e decine di filmati storici, in parte già digitalizzati e portati su supporto informatico per una conservazione ottimale.

Biblioteca ed Emeroteca, il Catalogo è consultabile on-line; biblioteca specializzata in testi sullo scautismo e sul guidismo, sulla storia del Movimento scout in Italia e nel mondo e sull'elaborazione
metodologica, pedagogica e formativa di capi e ragazzi.
L'emeroteca è costituita da tutte le testate associative dell'Asci, Agi, Agesci dalla fondazione ad oggi, buona parte delle riviste regionali AGESCI e una significativa raccolta di riviste scout straniere dall'inizio secolo a oggi. Delle riviste «Scout Proposta Educativa» ed «R-S Servire» è stato effettuato lo spoglio dei singoli articoli;
• vari materiali di letteratura grigia.


I servizi


Il Centro Documentazione:
• è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00; per la consultazione è necessario prendere appuntamento. La consultazione, le modalità di accesso e la riproduzione dei materiali della Biblioteca, degli Archivi, Emeroteca, Cineteca e di ogni altra risorsa sono disciplinate dal Regolamento del Centro Documentazione, disponibile in sede e alla pagina web;
• fornisce il necessario materiale a supporto di ricerche, rielaborazioni, iniziative di studio per la promozione dello scautismo e guidismo; assiste ricerche e tesi di laurea sullo scautismo e guidismo; elabora bibliografi e sulla base dei materiali in deposito;
• attraverso il sito www.agesci.org/centrodocumentazione rende disponibili i servizi, il catalogo, le opere e i documenti pubblicati.si accede alle pagine del Centro Documentazione dove sono presentati i servizi, il catalogo, le pubblicazioni e i documenti elaborati.

 
Fr den schnsten deutschen Porno Besuch porno filme diese Adresse.

Porno Caldo