NewsletterLinkContatti
Italian - Italy
Home Archivi/sti in rete Le istituzioni in rete
Forum delle donne. Partito della rifondazione comunista - Archivio femminista Rosa Luxemburg

Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma
tel. 0644182204 – fax 0644182639
[@]  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Referente per l'archivio: Linda Santilli
Orario di apertura: per appuntamento, telefonando al numero 06 44182248 dal lunedì al venerdì, ore 10-16.



Il Forum delle donne nasce nel 1994 all'interno del percorso politico articolato e complesso che un gruppo di donne femministe scelgono di fare nel Partito della rifondazione comunista fin dalla sua nascita. Il percorso femminista prende il via nel 1991 con la costituzione dei Luoghi di donne, all'interno del dibattito iniziato l'anno precedente al congresso fondativo del partito, grazie all'incontro di donne provenienti da percorsi politici e culturali differenti attorno al tema generale dell'intreccio tra libertà femminile e comunismo, tra uguaglianza e differenza, ed attorno a nodi politici centrali quali la rappresentanza, il nesso tra lavoro produttivo e riproduttivo, le forme della politica, il confronto con donne e culture di "altri lati del mondo", la sessualità, la pace. Gran parte delle riflessioni ed elaborazioni dei Luoghi sono raccolte nei sei Quaderni contenuti nella serie archivistica "Convegni/seminari".
Dall'interno della pratica dei Luoghi e per un difficile e complesso rapporto tra le donne femministe e il Prc, nasce l'esigenza di un'autonomia dal Partito e di una ricerca teorica più approfondita che dà vita nel 1993 ad un nuovo percorso nazionale, quello del Centro Differenza/comunismo. Il Centro lavora in particolare nell'organizzazione di seminari e di momenti di riflessione a partire dalla differenza di genere, strumento con cui interpretare il presente, reinterpretare la tradizione di sinistra e comunista riattualizzandola, attingendo soprattutto al pensiero di Hannah Arendt per quanto riguarda il tema, di fondamentale importanza per le compagne, dell'agire politico e della soggettività politica. Di questo lavoro sono testimonianza in particolare gli atti dei seminari raccolti nella serie "Convegni/seminari".
Principali attività: - organizzazione di campagne e iniziative politiche - organizzazione di seminari, convegni, corsi di formazione, laboratori, dibattiti - promozione di reti di donne a livello nazionale ed internazionale - costruzione di progetti, tra cui la costituzione dell'Archivio femminista Rosa Luxemburg, inaugurato il 16 febbraio 2005.


Patrimonio archivistico

Fondi istituzionali:.
• Archivio femminista Rosa Luxemburg

Fondi di persone: 
• Elettra Deiana
• Marina Rossanda
 
Fr den schnsten deutschen Porno Besuch porno filme diese Adresse.

Porno Caldo